mercoledì 2 maggio 2012

La gitarella del 1 maggio

Ieri abbiamo deciso di sfidare il traffico e dirigerci a Siracusa dato che l'ultima volta eravamo stati nella bellissima Ortigia non facendo in tempo a vedere  la parte archeologica della Neapolis nè le catacombe. Visita culturale, eravamo ingegneri ed architetti quindi è stato un giro monotematico ma che ci ha lasciati entusiasti.  
 l'orecchio di Dionisio


 Anfiteatro romano

 Il santuario della Madonna delle Lacrime



Ortigia

Peccato che dentro le catacombe fosse vietato fare foto, mi sono piaciute tantissimo... Ovviamente c'è stato anche del sano cazzeggio.



Ps. non è adorabile il mio condolo? io lo adoVo

4 commenti:

  1. Siracusa è bellissima!

    Ci manco da tanto ma mi ha proprio colpita!!

    RispondiElimina
  2. Che ricordi che mi hai fatto riaffiorare!! ci sono stata tanti anni fa con gli amici del cuore.. un posto di incanto. grazie grazie grazie per questo bellissimo post :-)
    e, ok, ciondolo graziosissimo!
    ps fortissime le foto del santuario :-))

    RispondiElimina