mercoledì 25 gennaio 2012

In palestra

Continuo ad andare in palestra, certo la voglia di andarci è quasi sempre pari a zero e non riesco ad avere la continuità che vorrei, ma più di così non posso. La mia istruttrice, detta la nazi, ha intensificato il mio allenamento tanto da farmi uscire sempre più distrutta. Le due amiche con cui mi ero iscritta hanno definitivamente abbandonato, una non ha mai nemmeno messo piede in palestra, l'altra ha fatto 3 lezioni... forse. Io continuo per la mia strada ma sogno una palestra di sole donne in cui non ti giri e non trovi il tipo di turno che ti fissa il sedere mentre tu sei tutta presa dai tuoi esercizi...

6 commenti:

  1. fai bene a continuare, io ormai do per scontato di andarci da sola, non lo chiedo manco più alle amiche.
    ah, quando trovi una palestra senza sfigati allupati fammi un fischio

    RispondiElimina
  2. brava, non mollare, prima o poi il fisico si abitua e non sarà più così massacrante :)
    massima solidarietà, che andare in palestra, se non si è fanatici del fitness, è una rottura di palle epocale!

    RispondiElimina
  3. blonde: la settimana scorsa eravamo molte donne e giusto 2 uomini, per una sera mi sono illusa... poi tutto è tornato alla normlaità.
    Queen B: si, mega rottura ma necessaria... :)

    RispondiElimina
  4. Ciao Antipatica, ti ho passato il testimone del Versatile Blog Award...
    sei andata in palestra ? ;)

    RispondiElimina
  5. Molto carino il tuo blog e da oggi hai anche una nuova follower!
    Se ti va,il mio piccolo mondo ha sempre le porte aperte!Lo trovi
    -->QUI<--

    RispondiElimina
  6. oh blonde, grazie :)) polvere di stelle passo subito a sbirciare

    RispondiElimina